Presidenziali in Croazia: Mesić e la Kosor al secondo turno

Solo il 51% dei Croati si è recato il 3 Gennaio alle urne per eleggere il presidente. Stipe Mesić manca di un soffio il rinnovo del mandato al primo turno. Il 16 gennaio dovrà affrontare la candidata dell’HDZ, Jadranka Kosor. Risultato strabiliante dell’outsider Boris Mikšić, uomo d’affari croato risiedente negli Stati Uniti.
Il commento di Andrea Rossini, redattore dellìOsservatorio sui Balcani.
A cura di amismp

Top