MADAGASCAR: Tre radio private chiuse a tempo indeterminato

Tre radio private di Toamasina, città portuale della costa est dell’isola di Madagascar, sono state chiuse dal governo dopo aver ospitato sulle loro onde l’intervento di alcune personalità dell’opposizione. Radio Ny Antsika (RNA), Sky FM e Radio Feon’i Toamasina (RFT) non emettono più dal 10 dicembre scorso e i loro responsabili sono stati convocati dalla gendarmeria locale per essere interrogati.
A cura di amisfd Comunicato stampa

” Noi stimiamo che la diffusione di questo tipo di interviste sia l’espressione della diversità di opinioni che deve poter esistere in Madagascar per garantire il diritto a un’informazione libera e pluralista”, ha dichiarato Reporter senza frontiere in una lettera inviata al ministro delle Telecomunicazioni, Poste e Comunicazione, Bruno Ramaroson Andriantavison. “Per questo motivo chiediamo che queste tre radio possano riprendere a trasmettere il prima possibile e che le autorità locali ordinino il dissequestro dei ripetitori di RFT e di RNA”, continua l’organizzazione internazionale per la difesa della libertà di stampa

Top