L’UA taglia i fondi alla sicurezza

L’Unione Africana, riunita ad Addis Abeba, ha approvato un bilancio che prevede numerosi tagli nei settori della sicurezza e della pace. Colpito anche il programma New Partnership for Africa’s Development (Nepad)
A cura di amissg Dopo 24 ore di colloqui, i ministri degli esteri africani hanno approvato un bilancio quattro volte superiore a quello dello scorso anno ma con diversi tagli a sicurezza e pace.
Per questi due settori chiave è prevista una sostanziosa riduzione dei finanziamenti: per il programma New Partnership for Africa’s Development (Nepad), ad esempio, erano previsti 200 milioni di dollari e, invece, ne sono stati destinati solo 30 milioni.

Top