Palestina: pericolo spaccatura nel partito “Fatah”

E’ partita il 2 dicembre la corsa per la presidenza dell’Autorita’ Nazionale
palestinese (Anp). La Commissione elettorale centrale ha annunciato che
dieci candidati sono scesi in lizza ma la lista definitiva verra’ pubblicata
il 15 dicembre. La campagna elettorale iniziera’ il 27 dicembre, e terminera’
alle 7 del mattino dell’8 gennaio, alla vigilia del voto. Con l’incognita Barghouti.

Leopoldo Calabria ha raggiunto telefonicamente a Hebron Bilal Salameh, professore di Sociologia presso l’Universita’ di Betlemme, che mette in luce la gran voglia di democrazia nella societa’ palestinese e la forte contraddizione tra la fase costituente delle elezioni e la resistenza all’occupazione israeliana.
A cura di amislc

Top