Roma: Radio BBS ancora muta dopo le promesse del Ministero

Roma: 65 deputati del centrosinistra interpellano alla Camera dei deputati il ministro Gasparri per la sopravvivenza di Radio BBS, oscurata dal 2 febbraio 2004 e ancora in attesa di permesso a riaccendere il trasmettitore. In difesa di una voce libera nell’etere romano, parla il caporedattore di Radio BBS, Pasquale Melchiorre.
A cura di amisfd

Top