Vivere senza futuro? Convegno sui Protettorati d’Europa

A Venezia, dal 3 e al 4 dicembre, si terrà il convegno annuale di Osservatorio sui Balcani “Vivere senza futuro? L’Europa tra amministrazione internazionale e autogoverno: i casi di Bosnia Erzegovina e Kossovo”, per capire meglio le dinamiche di questi due “protettorati internazionali”, analizzare ciò che è stato sino ad ora e per provare a delineare alcuni percorsi di lavoro per i prossimi anni.
A cura di amismp L’attuale convegno è stato preparato dai due seminari di lavoro “La Bosnia Erzegovina a dieci anni da Dayton” e “UNMIKSTAN?”, tenutisi rispettivamente lo scorso giugno ed ottobre, ai quali sono intervenuti attivisti di ONG ed associazioni, giornalisti e ricercatori.

Vai alla pagina sul Convegno
Dal Kossovo sarà ospite di Osservatorio Shkelzen Maliqi, uno degli intellettuali più rilevanti del Paese e direttore del Centro per gli Studi Umanistici “Gani Bobi”. Assieme a lui vi saranno poi Robert Gillette, direttore della Temporary Media Commission, organismo internazionale che in Kossovo agisce con funzioni di supervisione degli organi di informazione locali ed Alma Lama, corrispondente da Pristina di Osservatorio nonché giornalista della principale TV del Kossovo.

Ospiti già confermati dalla Bosnia Erzegovina saranno invece Srdjan Dizdarevic, presidente del Comitato Helsinki per i diritti umani della Bosnia Erzegovina e Massimo Moratti, direttore del Comitato Internazionale per i Diritti Umani della Bosnia Erzegovina ed ex Consulente legale sulle proprietà dell’OSCE. Settimanalmente aggiorneremo il programma provvisorio.

Top