Darfur e Costa D’Avorio: le guerre civili continuano

Costa d’Avorio e Sudan sono due stati africani lontani tra loro, ma che condividono il triste cammino della guerra civile.
Nel servizio di Lorenzo Anania si ripercorre la cronologia della guerra in Darfur (regione del Sudan al confine con il Chad) e in Costa d’Avorio, con un’itervista a Laura Boldrini, portavoce italiana dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR). (7’44”)
A cura di amisla

Nella regione africana del Darfur, che si trova nello stato del Sudan, nella linea di confine con il Chad, continua l’emergenza causata dall’attacco delle milizie janjaweed, che ha provocato un vero e proprio sfollamento della regione verso il Chad orientale. L’Africa rimane un continente martoriato dalle guerre, infatti basta guardare dall’altra parte del Continente Nero, in Costa D’Avorio, per avere una macabra conferma. Lì, ormai da anni, le truppe governative hanno avviato non solo una “caccia al bianco”, ma una vera e propria “caccia al non ivoriano” che sta coinvolgendo la confinante Liberia, protagonista di arrivi in massa di profughi.
L’agenzia dell’Onu per i rifugiati (UNHCR) è attiva in entrambe le zone con campi di accoglienza e prima necessità; nonostante gli aiuti la situazione rimane drammaticamente grave.

Top