rapporto sulle carceri italiane

Ieri, l?Associazione Antigone ha presentato il suo rapporto annuale sulla situazione delle carceri italiane. Aumentano gli immigrati, soprattutto tra i minori. Resta il problema del sovraffollamento: 30% di detenuti in più rispetto alla capienza degli istituiti carcerari. Ai nostri microfoni Francesco Morelli, direttore di Ristretti Orizzonti
A cura di amissg

È un quadro difficile quello che emerge dal “Terzo rapporto sulle condizioni di detenzione” diffuso da Antigone.
Dopo una leggera flessione del numero dei detenuti in seguito all?indultino, gli istituti di pena italiani tornano ad essere sovraffollati: 55.000 presenti rispetto ai 41.000 posti regolamentari. Aumenta, inoltre, il numero degli immigrati incarcerati, molti dei quali minorenni.
E il carcere assume sempre più una funzione punitiva. Ai nostri microfoni Francesco Morelli, direttore di Ristretti Orizzonti

Top