Milano: arriva la Guida ai servizi per gli immigrati

L’associazione EtnoMedia – Giornalisti per l’integrazione, ha lanciato la prima guida di servizi per gli immigrati residenti a Milano, redatta in quattro lingue e realizzata con il contributo di Banca Sella.

L’intervista di Leopoldo Calabria a Edgar Meyer, vicepresidente di Etno Media, per capire il senso dell’iniziativa ed il contesto in cui avviene. (4’09”)
A cura di amislc

Si tratta di uno strumento d’informazione completo
nato con l’obbiettivo di rendere un po’ più facile la vita dei tantissimi
immigrati che vivono e lavorano nella capitale lombarda.
Scritta in italiano, francese, inglese e spagnolo, la Guida per gli immigrati
Banca Sella 2004/2005 contiene un bel po’ di informazioni di cui ha bisogno
un immigrato per risiedere legalmente sul territorio italiano. Gli uffici
pubblici con orari, telefoni e indirizzi, dati sulle procedure per chiedere
il famoso permesso di soggiorno, i consolati più importanti presenti a Milano
e tutta l’informazione sull’educazione, la salute e la sicurezza sono solo
alcune delle rubriche della guida che si completa di una cartina di Milano,
della rete Metropolitana, di rubrica telefonica e block notes.
La distribuzione della guida avviene in forma gratuita a Milano, presso
le filiali della Banca Sella, i consolati, i locali etnici, le associazioni
di stranieri ed altri posti legati all’immigrazione.
Vediamo ogni giorno davanti ai nostri occhi che
si sta sviluppando un silenzioso
ma anche inarrestabile processo d’integrazione degli immigrati in Italia
in genere e a Milano in particolare. Con questa guida Banca Sella e EtnoMedia
vogliono apportare il loro granellino di sabbia affinché “l’integrazione
avvenga nella miglior forma possibile”, affermano Enrico Chiodo, responsabile
di Marketing e Comunicazione di Banca Sella, e Andrés Villalonga ed Edgar
Meyer, presidente e vicepresidente di Etno Media.
Meyer e Villalonga aggiungono: “Per noi, che siamo giornalisti stranieri,
l2elemento più importante nel processo
integrativo degli immigrati è l”informazione;
per questo consideriamo molto importante la realizzazione della guida, che
sarà di grande utilità”.
Banca Sella, insieme all’associazione, ha intenzione di continuare a lavorare
su questo progetto durante l’anno prossimo per attualizzare e arricchire
la pubblicazione.

Scrivi a Etno Media

Top