L’Europa apre alla finanza solidale

Il 4 e il 5 novembre si terrà a Strasburgo, presso il Consiglio d’Europa, il forum annuale sul tema ?Finanza solidale e consumo responsabile?. L?incontro è orientato a promuovere una collaborazione tra le istituzioni comunitarie e le reti dell?economia etica e solidale. Ai nostri microfoni Fabio Salviato di Banca Etica; Monica Di Sisto, dell? Agices e Marco Gallicani, direttore dell? Afe, associazione che non parteciperà al forum.
A cura di amissg

Files allegati a questa notizia

L?Europa apre le porte alla finanza etica e al commercio equo nell?annuale forum su ?Finanza solidale e consumo responsabile? dei prossimi giorni. Il programma prevede 4 sessioni di lavoro orientate alla promozione di politiche di appoggio all’economia solidale e di nuove forme di partenariato tra istituzioni e cittadini per affrontare problemi sociali e ambientali comuni.

La cooperazione tra istituzioni e associazioni intraprende una strada ufficiale che coinvolgerà anche diverse realtà italiane, tra le quali Banca Etica che punta al documento finale di riconoscimento del commercio solidale e della finanza etica

ascoltascarica

e Agices ? associazione generale italiana del commercio equo e solidale ? che vede nell?incontro l?occasione per instaurare un dialogo ufficiale con i poteri pubblici, come ci ha spiegato Monica Di Sisto, dell? Agices

ascoltascarica

Non mancano gli assenti, però. L?Afe ? associazione finanza etica ? non prenderà parte ai lavori. L?associazione accoglie con interesse l?appuntamento ma sottolinea il rischio che si trasformi in un?iniziativa parallela e non convergente con il lavoro delle associazioni impegnate da anni sul campo. Il commento di Marco Gallicani, direttore dell?Afe

ascoltascarica

E il prossimo 20 novembre come ogni anno torna la Giornata Nazionale della Finanza Etica, promossa dall?Afe giunta alla sua quarta edizione con due importanti novità: l?inaugurazione dell?anno internazionale del microcredito (2005) ed il raddoppio dell?appuntamento, che si terrà, oltre che a Bologna, anche a Firenze.

Altre Info
AceA – Associazione per i Consumi Etici e Alternativi
Microfinanza
Unimondo

Top