AMNESTY SCRIVE ALL?UE

Oggi, Amnesty International ha diffuso una lettera aperta indirizzata ai 25 capi di Stato e di Governo dell? Ue, nella quale sollecita l?Unione a promuovere concretamente il rispetto dei diritti umani. Ai nostri microfoni Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International in Italia
A cura di amissg

In occasione del summit dell?Unione Europea che si terrà questa settimana a Bruxelles, Amnesty International ha inviato una lettera aperta ai leader dell?Unione. Il testo contiene un invito all?adozione di politiche efficaci per il rispetto dei diritti umani, che risultino coerenti e siano sostenute da adeguate risorse.
L?associazione, inoltre, esprime la sua preoccupazione per il cosiddetto ?Programma dell?Aia?, che sarà adottato dall?Ue proprio durante il vertice di Bruxelles. Il programma delinea una politica quinquennale finalizzata a ?rafforzare la liberta?, la sicurezza e la giustizia? nei paesi comunitari.
Secondo Amnesty, però, il documento è ancora troppo indeterminato ?laddove descrive le strutture e gli strumenti necessari per garantire i diritti fondamentali e non prevede risorse adeguate?.
Ai nostri microfoni Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International in Italia

Top