Attacco alla libertà di stampa. i dati del mese

3 giornalisti uccisi, 19 incarcerati, 52 minacciati e 31 media censurati. Sono questi i dati diffusi dal Barometro della libertà di stampa, elaborato da Reporter Senza Frontiere, per il mese di settembre.
Un bilancio che si aggrava ogni giorno, come ci ha spiegato Domenico Affinito, vice-presidente di Reporter Senza Frontiere – Italia
A cura di amissg

E? cronaca degli ultimi giorni: il direttore di un quotidiano regionale del Bangladesh, viene decapitato da ignoti, è il quarto giornalista ucciso nel paese dall?inizio dell?anno. I redattori del magazine colombiano Semana vengono minacciati e spiat e in Guinea un settimanale viene posto sequestro da un ministro. E l?occidente non è esente da pratiche di censura e violenza nei confronti della stampa.
Reporter Senza Frontiere continua il suo lavoro di monitoraggio dello stato della libertà di stampa nel mondo. Ogni mese, pubblica il ?Barometro della libertà di stampa? che contiene i dati del continuo attacco all?informazione.
Ne abbiamo parlato con Domenico Affinito, vice-presidente di Reporter Senza Frontiere – Italia, al quale abbiamo anche chiesto notizie dei giornalisti francesi rapiti in Iraq

Top