MUSHARRAF IN VISITA A ROMA

Ritratto del presidente pachistano, oggi in Italia, un uomo che sa di essere seduto su una polveriera. Il suo paese è diviso in province turbolente, contese tra il potere dei mullah e quello dei latifondisti, le regole tribali delle Province del NordOvest, le esigenze di modernità di una piccola élite urbana e il potere di un?immensa burocrazia. E poi c’è l?esercito, che gli è fedele solo in parte. Il servizio di E. Giordana
A cura di amisfd

Top