Io faccio la spesa giusta!

Si concluderà il 25 Settembre la campagna “Io faccio la spesa giusta”, iniziativa inaugurata sabato scorso e promossa da TransFAir per favorire la conoscenza del commercio equo da parte dei consumatori e per informare sul significato importante che può assumere un semplice gesto quotidiano come, appunto, fare la spesa.
A cura di amismp La TransFair, garantisce la certificazione dei prodotti equosolidali e conta sulla partecipazione di supermercati e ipermercati di tutto il territorio nazionale, per sensibilizzare i consumatori ad un acquisto più consapevole. Tra i nomi più conosciuti Coop, Naturasì, Sigma, Conad, Famila.
Adriano Poletti, presidente del Consorzio Fairtrade TransFair Italia ribadisce che “la campagna è solo alla prima edizione. Negli anni a venire vorremmo che diventasse un momento fisso per pensare a questo semplice gesto che può cambiare la vita di migliaia di persone”.
Le possibilità infatti di scegliere referenze in armonia con lo sviluppo dei piccoli produttori di Africa, Asia e America Latina in questi ultimi due anni si sono moltiplicate e ai prodotti classici come il caffè, il cacao e il tè si sono aggiunti il succo d’arancia, la frutta fresca tropicale, il riso, il tè freddo.
Il lavoro di TransFair è quello di avvicinare sempre più consumatori a questa forma di acquisto, anche grazie al lavoro di sensibilizzazione dei suoi soci, alcuni dei nomi più importanti dell’associazionismo italiano, come Arci, Acli, Agisci, Legambiente, Unicef, Acu, Mani Tese, Banca Etica, Aiab, Movimento Consumatori, UsAcli, Etimos.

Top