Riaprono le scuole: rischio classi ghetto per stranieri?

Con l’inizio del nuovo anno scolastico, la scuola pubblica italiana deve fare i conti con la questione dell’accesso all’istruzione per i figli degli immigrati residenti nel paese. Il punto di partenza è però una legge, la riforma Moratti, che tratta la questione in maniera marginale e accessoria.
L’intervista di Leopoldo Calabria a Enrico Panini, Segretario Generale della FLC-CGIL, che analizza il fenomeno evidenziando i rischi da evitare e le opportunità da perseguire.
A cura di amislc

Top