Napoli: in corteo contro l’inceneritore

La mobilitazione per la difesa dell’ambiente e della salute, iniziata dalla comunità di Acerra contro la costruzione dell’inceneritore di rifiuti, è arrivata a Napoli dove è in corso un corteo.
La manifestazione terminerà di fronte alla sede del Consiglio Regionale della Campania, dove alle 15 si terrà un consiglio monotematico sull’emergenza rifiuti.

__0re 15:30
Dopo aver bloccato il porto di Napoli, il corteo contro l’inceneritore si sta sciogliendo. Ma c’è già un nuovo appuntamento: alle 16 davanti alla sede del Consiglio Regionale.
Antonio in collegamento da Napoli
AscoltaScarica__

Dal corteo la corrispondenza di Antonio, portavoce del Laboratorio Insurgentia
A cura di amislc

Top