Egitto: Assad e Mubarak a confronto su Iraq e Palestina

Il presidente siriano, Bashar al Assad, ha incontrato ieri al Cairo il capo di Stato egiziano Husni Mubarak. Una visita lampo avvenuta a poche ore dall’incontro di Mubarak con il segretario di Stato americano Colin Powell, in programma oggi nella capitale egiziana.
A cura di amismp L’incontro è durato un’ora durante la quale i due uomini politici hanno discusso degli ultimi sviluppi nei Territori Occupati e della situazione in Iraq.
“Assad ha avvertito che è interesse della Siria il mantenimento dell’unità della nazione irachena all’interno di una cornice stabile e sicura” ha riferito il portavoce di Mubarak, Majid Abdel Fatah. La cooperazione con l’Iraq “sarà decisiva per propiziare il ritiro delle forze d’occupazione straniere e la Siria farà ogni sforzo per migliorare la sicurezza dei suoi confini al fine di evitare il passaggio di militanti estremisti musulmani”.
Sulla crisi nei Territori Occupati i due leader hanno sostenuto “la necessità di uno sforzo arabo per ristabilire l’unità sul fronte interno palestinese e riaprire il processo di pace con Israele”. L’agenzia di stampa siriana Sana ha sottolineato “la concordanza dei punti di vista sulle questioni poste e la decisione di mantenere le consultazioni e la coordinazione tra i due Paesi fratelli”.

Top