Roma: consultazione popolare sul caso D’Erme

La comunità disobbediente romana ha dato avvio ad una consultazione popolare per decidere sull’eventuale permaneza di Nunzio D’Erme nel consiglio comunale capitolino, in seguito alla decisione della Segreteria del PRC sull’assegnazione del quinto seggio europeo.
Si parte oggi con diverse assemblee nei territori dove il candidato disobbediente ha ottenuto gran parte delle 13.000 preferenze raggiunte a Roma.
Il programma completo della consultazione.
A cura di amislc

Top