UE: E? l?ora di Jose Manuel Durao Barroso?

La scelta del successore di Romano Prodi è cominciata da sei mesi, molti nomi sono circolati e almeno quattro volte si è avuta molto netta l’impressione che qualcuno avesse fatto breccia nella nebulosa costellazione della politica europea e stesse per affermarsi. Il sito web della comunità europea aggiornato a ieri annuncia la scelta di Jose Manuel Durao Barroso come candidato da sottomettere al voto del parlamento europeo, ma è di poche ore la notizia secondo cui liberali, verdi e socialisti stiano per allearsi contro di lui, chiudendo in minoranza il partito popolare europeo principale sostenitore di Barroso e detentore della maggioranza relativa nel parlamento continentale.
leggi l’articolo completo di Tito Gandini.
Ascolta il servizio
A cura di ra

Top