Serbia: eletto il presidente

Al terzo tentativo, e dopo aver abolito il quorum del 50% + 1 degli elettori, la Serbia ha un nuovo Presidente della Repubblica: è il democratico Boris Tadic.
Ma la scarsa affluenza alle urne ed il successo del suo avversario, il radicale Tomislav Nikolic, in Kosovo rendono la vittoria di Tadic problematica fin dall’inizio.

L’analisi di Luca Zanoni, dell’Osservatorio Balcani
A cura di amislc

Top