USA: minore condanato a morte, l’appello

Mauro Barraza, ispanico, aveva soltanto 17 anni quando gli venne
inflitta la condanna a morte. Ha confessato di aver ucciso un’anziana
signora ma era completamente incapace di intendere o volere al momento
del delitto. Bisogna fare il possibile per evitare che Barraza venga
giustiziato.
A cura di red In questi ultimi mesi, tutte le esecuzioni dei minorenni
all’epoca del crimine sono state sospese dalle Corti, nell’attesa della
decisione della Corte Suprema in merito alla pena di morte comminata ai
minorenni.

Chi ha un fax, può inviare un fax al Govrnatore del Texas
allo: : 001 512 463 1849.

Possono essere inviati anche messaggi via e-mail su questa pagina web

– Selezionare la casella a seconda di quello che è il proprio stato
civile. – In corrispondenza della casella ?First name?, si deve mettere
il proprio nome.  – Dove viene richiesto il ?last name?, mettere il
proprio cognome.  – Alla casella “stato” inserire “Texas”.

Mancando ormai solo poche ore all?esecuzione, è troppo tardi per inviare
lettere. Tutto quello che si può ancora fare deve essere fatto presto.

Per chiedere a Rick Perry, governatore del Texas di concedere se non
altro un rinvio, scrivere:

Dear Governor:
Many are deeply concerned and shocked by the news that Mauro Morris
Barraza, who was 17 at the time of the crime, is going to be executed
in Texas on June 29.

Please,  grant a 30 days reprieve of Mr. Barraza’s execution in
order to allow his lawyers to obtain from a court a longer reprieve,
valid
up to the ruling of the Supreme Court on the issue.

Respectfully,

Top