Riscaldamento globale: la Esso paga per negarlo

La più grande multinazionale del petrolio, la ExxonMobil, nota anche come Esso e Mobil, ha speso dal 1998 ad oggi più di 12 milioni di dollari per finanziare ricerche che smentiscono il riscaldamento climatico provocato dai gas serra e dall’uso di combustibili fossili.
A cura di amislc I più disparati “think thank” americani, tra cui “The Cato Institute”, “The Heritage Foundation”, “Frontiers of Freedom Institute” e “Tech Central Station” hanno ricevuto e continuano a ricevere ingenti finanziamenti dalla Esso per smentire, con ricerche pseudo scientifiche, ogni coinvolgimento dell’azione umana sui cambiamenti climatici che interessano il pianeta.
Un sito realizzato in collaborazione con
Greenpeace svela però l’arcano, mettendo in collegamento tutti questi istituti, gli uomini e le donne che ci lavoorano e la pioggia di finanziamenti elargiti da ExxonMobil. Da non perdere.

Top