Cina: più panda per tutti

Una recente ricerca sul campo condotta dal governo della Repubblica Popolare Cinese ha scoperto che il numero di panda che sopravvivono in libertà, nelle foreste di bambù ad ovest del paese, è più alto del 40% delle stime più recenti.
A cura di amislc L’animale simbolo delle speci minacciate non può comunque dirsi al sicuro. Nonostante la recente ricerca abbia trovato 1.600 esemplari in libertà, contrariamente al migliaio stimato 15 anni fa, l’incremento registrato nella popolazione di panda è probabilmente spiegabile più con l’accuratezza dell’indagine che per un miglioramento dell’equilibrio ecologico dell’habitat tipico della specie.
Il governo cinese ha comunque rivendicato il risultato della ricerca come dimostrazione del funzionamento dei programmi di tutela ambientale recentemente avviati.

Top