REAGAN; RADIO IRAN, FU PIU’ GRANDE SOSTENITORE SADDAM

”Il piu’ importante sostenitore di
Saddam Hussein nella guerra contro l’Iran”. Cosi’ Radio Teheran
ha ricordato ieri l’ex presidente americano Ronald Reagan,
sottolineando una continuita’ della sua politica con quella di
Bush padre e figlio.
A cura di red Nel dare la notizia del decesso, l’emittente ha usato la
parola ‘mord’ (morto), meno rispettosa rispetto a quella
normalmente usata di ‘fot kard’ (defunto).
”Questo ex attore di Hollywood – ha detto il commentatore –
che nel 1980 divento’ presidente dopo il fallimento del suo
predecessore Jimmy Carter nel confronto con la Repubblica
islamica, e’ stato il piu’ importante sostenitore di Saddam
Hussein nella guerra contro l’Iran. Nel 1983 il suo inviato
speciale Donald Rumsfeld (attuale segretario alla Difesa, ndr)
fu mandato a Baghdad per promettere che gli Usa sarebbero
rimasti in silenzio a proposito dell’uso di armi chimiche contro
gli iraniani”.
”L’ex presidente Usa George Bush senior – ha aggiunto Radio
Teheran – ha detto che lui e suo figlio hanno imparato
molto da Reagan”.

Top