USA/ANGOLA: si rinnovano gli accordi politico- commerciali

Nuovi accordi tra Usa e Angola per quanto riguarda lo sfruttamento del greggio. Ma non solo.
In occasione della sua visita negli Stati Uniti, Dos Santos, il presidente angolano in cambio del sostegno offerto a Bush per la guerra in Irak, ha cercato l’appoggio incondizionato in vista delle elezioni che dovranno tenersi in Angola nel 2005 o 2006.
L’Angola sta, inoltre, negoziando con il Fondo monetario internazionale e la Banca mondiale per un loro sostegno alla ricostruzione socio-economica del paese, appena uscito da una guerra civile devastante, durata 27 anni.
Il commento di Antonio Raimondi, presidente del Vis-Volontariato Internazionale per lo Sviluppo, una Ong attiva in Angola con diversi progetti.

A cura di amismp

La crisi irachena porta gli Usa a cercare nuove fonti di approviggionamento del greggio.
Ora tocca al petrolio africano.
Leggi l’articolo di Joshua Massarenti della redazione di Vita

Visita il sito del Vis per maggiori informazioni su i progetti e le attività in Angola e in altri paesi del mondo.

Top