Ahmad Kadyrov, l’ultima intervista

Da partigiano a collaborazionista: è la carriera, agli occhi della resistenza cecena, di Akhmad Kadyrov, il presidente filorusso della repubblica ex sovietica ucciso oggi in un attentato insieme a un’altra trentina di persone. Il cambio di casacca di Kadyrov è raccontato nell’ultima intervista rilasciata dal presidente alla Pravda nel luglio del 2003. L’articolo sul sito di Reporter Associati. Il servizio di Marco Mostallino
A cura di red

Top