L’Africa è qui

Da Tiburtina a Roma giornata d’incontro sui temi dell’accoglienza e della
testimonianza.
A cura di red. Venerdì 23 Aprile 2004, dalle ore 16:30
Ex magazzini FF.SS. di Tiburtina, Via dei Monti di Pietralata, 125 Roma

Gli ex magazzini delle ferrovie di Tiburtina sono occupati e autogestiti da
più di quattro anni da quattrocento persone provenienti per lo più da Sudan,
Eritrea ed Etiopia. Per la giornata di venerdì 23 aprile le comunità di
Tiburtina hanno deciso di aprire i propri spazi alla città in una giornata
dedicata ai temi dell’accoglienza degli stranieri a Roma e della
testimonianza.

Un incontro con le storie singole e collettive di persone
costrette a fuggire dai propri paesi per trovare rifugio a Roma e con l’
incredibile esperienza di autogestione dell’accoglienza creata a Tiburtina.
Promosso dal Coordinamento dei rifugiati e dei richiedenti asilo di
Tiburtina e con il patrocinio della Provincia di Roma, l’incontro inizierà
alle 16:30 con la Visita accompagnata agli spazi autogestiti dei magazzini,
per poi proseguire dalle 18:00 con Tiburtina Racconta, narrazioni e storie
di vita dal Sudan, Eritrea ed Etiopia accompagnate da supporti visivi; L’
Africa e la memoria, intervento del professore di storia dell’Africa
subsahariana Sandro Triulzi dell’Università L’Orientale di Napoli;
Discussione sul “caso Tiburtina”, in cui verranno affrontati, alla presenza
di rappresentanti del Comune di Roma e della Provincia, i temi dell’
accoglienza a Roma, del valore dell’esperienza di autogestione e delle
alternative abitative per le persone che occupano i magazzini.
Dalle ore 21:00 seguiranno Cena offerta dalle comunità sudanese eritrea ed
etiope, installazioni video sull’Africa e Tiburtina, musica e danze.

Coordinamento dei rifugiati e dei richiedenti asilo di Tiburtina

Top