Nepal: il re promette le elezioni

Gyanendra, monarca del Nepal, ha concluso il suo viaggio nel paese ed è tornato nella capitale Katmandu.
Nel suo discorso di capodanno, che in Nepal cade in questo periodo, ha chiesto ai ribelli maoisti una tregua di un anno per poter indire e organizzare libere elezioni.

A cura di amislc Gyanendra ha sciolto le camere e preso il controllo del governo nel 2002. La scorsa settimana il fronte delle opposizioni parlamentari aveva indetto una manifestazione di protesta che è stata duramente repressa dall’esercito, con centinaia di arresti tra i partecipanti.

Top