IRAQ: E’ RIVOLTA

Poco più di un anno è ormai trascorso dall’inizio della campagna militare USA contro l’Iraq. La resistenza irachena invia in questi giorni, agli occupanti ed al mondo intero, il messaggio che il popolo iracheno nonostante quasi 13 mesi di occupazione, non sarà facilente domato. A Ramadi 12 marines americani uccisi dalle forze della resistenza, mentre a Nassirya 13 bersaglieri italiani rimangono feriti in un durissimo scontro a fuoco con le milizie che fanno capo al leader sciita Al Sadr. Ecco come alcuni dei più autorevoli giornali arabi commentano e riportano queste drammatiche giornate irachene.

leggi l’articolo di Rosaria Catani ( corrispondente da Amman);

Ascolta il commento, nel servizio di Roberto Di Nunzio:
A cura di ra

Top