IMMIGRAZIONE: rivolta al CPT di Bologna

E? ancora tesa la situazione al centro di detenzione dei migranti di Bologna dove ieri è scoppiata una rivolta per protestare contro gli abusi sistematici nei confronti dei migranti sia la detenzione di tre studenti stranieri in possesso del premesso di soggiorno per motivi di studio. Ai microfoni di Radio Onda d’Urto, la parlamentare di Rifondazione Comunista Titti De Simone, entrata all?interno del centro di detenzione per verificare la situazione.

Ascolta l’intervista

Ascolta le corrispondenze raccolte da Global Radio
A cura di red

Top