11 settembre: iniziate le audizioni presso la commissione d’inchiesta

La commissione bipartisan che negli Usa sta indigando sugli attacchi alle Torri Gemelle, ha iniziato oggi ad ascoltare funzionari della presente e della passata amministrazione, per indagare su una presunta sottovalutazione del rischio attentati da parte del governo Bush.
A cura di amislc La commissione, che inizialmente era stata affidata alla presidenza di Henry Kissinger, ha sentito oggi l’ex Segretario di Stato Madeleine Albright, che ha rivendicato gli sforzi dell’amministrazione Clinton per “neutralizzare” Osama bin Laden.
Le testimonianze dei vari funzionari in carica nel governo Bush, tenteranno di dare una risposta alle accuse di Richard Clarke, ex responsabile della Casa Bianca per l’antiterrorismo (in servizio permanente già dai tempi di Reagan).
Clarke si è dimesso in polemica con Bush, che secondo lui ha sottovalutato la minaccia di Al Qaeda alla vigilia degli attentati dell’11/9.

Top