L’Iran di Reza Khatami

In un’intervista rilasciata al settimanale egiziano Al-Ahram, Mohammad Reza Khatami, leader del maggior partito politico iraniano, l’Islamic Iran Participation Front, ha parla dei problemi che i riformisti devono affrontare in Iran. Khatami, che attualmente svolge il suo lavoro di primo deputato portavoce nel sesto Majlis (parlamento iraniano), è stato interdetto, assieme al suo partito, per aver contestato le recenti elezioni parlamentari. Reza Khatami, 45 anni, fratello del Presidente iraniano Muhammad Khatami, è sposato alla nipote dell’Ayatollah Ruhollah Khomeini, ed è stato uno dei leader degli studenti che hanno occupato l’ambasciata americana a Teheran nel 1979.
A cura di R.A.

Top