Sri Lanka: il colonnello dissidente rischia grosso

Il Colonnello Karuna, leader dei Tamil dell’est dello Sri Lanka, che ha recentemente comunicato la propria dissociazione dalle Tigri del nord del paese, è stato avvisato dai suoi ex superiori, che intendono riprendere l’autorità sui ribelli ai suoi ordini.
A cura di amislc Il campo base di Karuna, forte di 5000 soldati, è il più grande della zona e, secondo le parole del leader politico delle Tigri Thamilselvan, sarà ripreso senza spargimenti di sangue.
La defezione di Karuna è arrivata per una presunta campagna di mobilitazione che, secondo il colonnello ribelle, doveva portare al riacutizzarsi della ventennale lotta armata, interrotta due anni fa dall’avvio dei negoziati di pace.
Le Tigri smentiscono categoricamente ogni intenzione di riprendere le ostilità, attribuendo le parole di karuna al bisogno di giustificare la propria posizione.

Top