CARCERI: SCIOPERO FAME DETENUTI SULMONA CONTRO REGOLAMENTO

Sulmona (l’Aquila): E’ giunto al sesto
giorno lo sciopero della fame attuato dai detenuti del carcere
di Sulmona per protestare contro il nuovo regolamento del
carcere che li penalizzerebbe ulteriormente rispetto al
precedente.
A cura di ansa ”Hanno diminuito la lista dei generi alimentari che si
possono ricevere tramite colloquio e tramite pacchi postali –
hanno scritto i detenuti in una lettera – una limitazione
illogica come quella che ci riduce la dotazione gia’ esigua di
indumenti che possiamo avere con noi in cella”.

Secondo i detenuti, ci sarebbe in atto da parte degli agenti
di custodia una continua provocazione. ”Fanno la conta piu’
volte al giorno e anche la notte – hanno proseguito – entrano
nelle celle svegliandoci nonostante le nostre proteste. In
pratica esistono solo i diritti per gli agenti di polizia
penitenziaria, mentre per noi ci sono solo doveri. Sembra che
vogliano indurci alla protesta – si conclude nella lettera – lo
stiamo facendo e siamo pronti ad andare oltre perche’ non
abbiamo interlocutori che vogliono realmente risolvere i
problemi”.

Top