Olanda: alla camera bassa passa il decreto anti rifugiati

Con 83 voti favorevoli e 57 contrari la camera bassa del Parlamento olandese ha approvato il controverso decreto che prevede l’espulsione forzata di circa 26.000 richiedenti asilo le cui pratiche non sono state approvate.
Bocciati alcuni emendamenti che intendevano ammorbidire il provvedimento. Si attende ora il verdetto della camera alta e le mobilitazioni di protesta indette da ampi settori della società civile olandese per fermare la deriva xenofoba del governo del Primo Ministro Jan Peter Balkenende.
A cura di ammisnetlc

Top