Haiti: è scontro armato tra fazioni

La contesa tra Aristide e le opposizioni che lo invitavano a rassegnare le dimissioni dalla Presidenza è ormai sfociata in una rivolta armata da parte di un gruppo di ribelli che ormai controllano 11 città, tra cui Gonaives dove nel 1804 venne proclamata l’indipendenza dalla Francia.
Ancora oggi una cinquantina di uomini armati hanno sferrato un attacco contro un posto di polizia a Nord della capitale Port au Prince, uccidendo tre uomini tra cui il capo della stazione.

A cura di amislc

Files allegati a questa notizia

Il Ministro degli esteri Dominique De Villepin ha parlato della possibilità di inviare una forza di pace internazionale, mentre la confinante Repubblica Dominicana ha chiuso già da ieri i suoi 360km di confine con Haiti, per evirtare l’afflusso di profughi.

Top