Basi USA: il rischio inquinamento nella Gallura

L’isola della Maddalena, paradiso ambientale nella Gallura in Sardegna, è recentemente tornata agli onori delle cronache in seguito all’incidente che il 25 ottobre 2003 è occorso al sottomarino nucleare Hartford, incagliatosi nella Secca dei Monaci, riportando gravi danni.
Il WWF di Gallura, che già stava operando un monitoraggio delle acque della Maddalena, ne ha spedito un campione ad un istituto francese per delle analisi indipendenti.
Il risultato ha evidenziato la presenza di numerosi agenti inquinanti, tra cui alcuni riconducibili agli ormai frequenti incidenti sottomarini.

Abbiamo sentito Andrea Quintiliani, uno dei responsabili del WWF Gallura.
A cura di amislc

Top