COLOMBIA: UCCISO GIORNALISTA, E’ IL PRIMO DEL 2004

Il giornalista televisivo
colombiano Oscar Alberto Polanco e’ stato ucciso ieri pomeriggio
a colpi d’arma da fuoco all’uscita dalla sede del canale ‘CNC
Noticias’ di Cartago (dipartimento di Valle del Cauca). Lo ha
reso noto Radio Caracol di Bogota’.
A cura di ansa Polanco, che aveva 37 anni, e’ il primo giornalista ucciso in
Colombia nel 2004, mentre lo scorso anno sette operatori dell’
informazione hanno perso la vita in modo violento.
Il comandante della polizia della citta’, colonnello Jairo
Salcedo, ha confermato che il giornalista, che era il direttore
dell’informazione del canale, e’ stato attaccato da un commando
armato ed e’ morto prima di giungere in ospedale.
L’omicidio e’ avvenuto, si e’ appreso, mentre a Bogota’ e’ in
svolgimento un seminario sul tema ‘Mezzi di comunicazione e
conflitto armato”.

Top