Primarie USA: John Kerry vince il Super Seven

Il senatore John Kerry è risultato vincitore delle primarie in Delaware, Missouri, Arizona, North Dakota e New Mexico. Solo in South Carolina è arrivato dietro a John Edwards, nativo del luogo. Il generale Clark si è invece aggiudicato la vittoria in Oklahoma ed il secondo posto in Arizona, New Mexico e North Dakota, il che gli consente di restare in lizza.
A cura di amislc Howard Dean, che solo poche settimane fa era dato per favorito, continua la sua corsa nonostante i risultati deludenti. Chi ha formalizzato la propria rinuncia alla candidatura è invece Joe Liebermann, il candidato della destra del partito democratico.

Il dato principale della tornata è comunque il grande afflusso di votanti che stanno partecipando alle primarie, sicuramente in controtendenza rispetto all’ormai tradizionale astensionismo made in USA. Il prossimo appuntamento elettorale sono i caucuses del Michigan e di Washington, previsti per il 7 Febbraio.

Top