IRAQ: SE L’ONU TORNA IN PISTA

Una missione per accertare se sarebbe possible organizzare in Iraq un? elezione generale nel giro di meno di sei mesi. Approfondimento a cura di Gianna Pontecorboli (Lettera22)
A cura di Tra qualche giorno, senza fare troppo rumore, partira? dal Palazzo di Vetro in direzione di Bagdad un gruppetto di cinque o sei ??tecnici??di elezioni. La loro missione, ufficialmente, sara? quella di accertarsi se sarebbe possible organizzare in Iraq un? elezione generale nel giro di meno di sei mesi. Kofi Annan ne ha autorizzato la partenza dopo molti dubbi e soltanto dopo le esplicite insistenze della Casa Bianca e del Consiglio di Governo iracheno.

leggi l’articolo completo dal sito di Lettera22

Top