Svezia: parte il forum sui genocidi

Il Segretario Generale delle Nazioni Unite Kofi Annan ha inaugurato oggi l’inizio della prima conferenza intergovernativa sulla prevenzione dei genocidi, a Stoccolma in Svezia. A 10 anni dal massacro in Ruanda, saranno presenti delegazioni di 58 paesi e 13 organizzazioni internazionali.
A cura di amisnetlc L’incidente diplomatico di qualche giorno fa, quando l’ambasciatore israeliano a Stoccolma aveva attaccato un’opera d’arte ritenuta antisemita (ritraeva il volto di una kamicaze), rischiava di far saltare la presenza di Israele.
La delegazione israeliana invece ci sarà, anche se senza la presenza, inizialmente prevista, del Presidente della Repubblica Moshe Katzav.
Il forum sui genocidi, la prima riunione di questo tipo dalla risoluzione del 1948 che condannava il genocidio, tenterà di individuare e potenziare in tal senso quei soggetti internazionali (la stessa ONU e l’UE in primis) che possano monitorare il panorama geopolitico globale, cercando di prevenire il degenerare dei vari conflitti in situazioni di rischio ancora più grave.

Top