BIRD FLU: LA UE METTE AL BANDO IL POLLO THAILANDESE

L?Unione europea, seguendo di poche ore una decisone del giappone, ha vietato l?importazione di polli dalla Thailandia, il maggior esportatore delle carni bianche nei paesi europei. e anche il più grande venditori del polli del mondo, con un giro d?affari di 1 miliardo di dollari l?anno . Una decisione presa non senza imbarazzo, dopo che, appena tre giorni, il commissario europeo per la protezione del consumatore David Byrne si era tranquillamente affidato delle garanzie thailandesi sul fatto che la bird flu, la febbre che uccide e che sta dilagando in Asia, non aveva toccato il paese da cui gli europei comprano di più. Il servizio di E. Giordana
A cura di E.Giordana

Top