Haiti: due radio private incendiate a Saint Marc

Radio Pyramide e Radio America, due emittenti private 120 km al nord della capitale Port-au-Prince, sono state date alle fiamme lo scorso 15 gennaio 2004 da parte di oppositori al regime durante una manifestazione contro il governo. Dura la condanna di Reporters Sans Frontieres, che domanda di abbassare i toni del confronto politico.
A cura di amisfd Gli assalitori hanno distrutto il materiale delle due emittenti e hanno pesantemente minacciato i giornalisti e il personale accusati di mettere in onda la propaganda del governo. Secondo alcune fonti, l’aggressione sarebbe stata condotta da una organizzazione chiamata Ramicos, come rappresaglia contro il ferimento di tre manifestanti da parte della polizia

Top