Roma: a poche ore dal corteo contro gli arresti, nuovi fermi a carico dei disobbedienti

A poche ore dalla manifestazione programmata per questo pomeriggio a favore della liberazione dei 14 disobbedienti messi agli arresti domiciliari lunedì scorso, un nuovo episodio di grave violazione delle libertà personali e collettive si è verificato in tarda mattinata nei pressi del Centro sociale Corto Circuito.
A cura di amislc Mentre uscivano dal centro sociale a bordo del camioncino che stavano allestendo con casse e altoparlanti per la manifestazione del pomeriggio, due persone sono state fermate e il camion è stato sequestrato senza alcun motivo da forze di polizia che hanno bloccato il mezzo in via Serafini, a Cinecittà.
Questa mattina si sono inoltre svolti gli ultimi interrogatori degli arrestati di lunedi, mentre continuano ad arrivare numerosi gli attestati di solidarietà e le adesioni alla manifestazione che dalle ore 16,30 attraverserà le strade del centro di Roma.

Top