Guantanamo: avvocato inglese visita Camp Delta

Stephen Kenny è stato il primo avvocato civile ad avere accesso alla base americana in territorio cubano in cui sono detenuti circa 660 sospetti militanti di Al Qaeda o Talebani dalla fine del 2001.

A cura di amislc Nel visitare il suo cliente, l’australiano David Hicks, l’avvocato Kenny ha riscontrato un trattamento diverso dei prigionieri a seconda dello stato di provenienza, ovviamente migliore se sono americani o membri di uno stato alleato degli USA, al di sotto di ogni standard se sono di un altro paese.
Secondo l’ammisnistrazione Bush ai prigionieri di Guantanamo non va riconosciuto lo status di prigionieri di guerra, previsto dalla convenzione di Ginevra, perchè sono “combattenti illegittimi”.

Top