Legge Gasparri: Ciampi non firma e la rinvia alle camere

Il Presidente della Repubblica Ciampi, per la quinta volta da quando è in carica, decide di non firmare una legge approvata dal Parlamento e la rispedisce alle Camere.

Il testo integrale del rifiuto
A cura di amislc Il rinvio alle Camere imnpone che la legge sia ridiscussa ed eventualmente modificata prima di essere inviata nuovamente al Presidente della Repubblica. Con questa procedura si dovrebbe arrivare a Febbraio, una data che va oltre il 31 dicembre (periodo ento il quale la Corte Costituzionale aveva deciso dovesse terminare l’attuale “fase transitoria”).
La conseguenza immediata di tale slittamento è il trasferimento sul satellite di Rete 4 e la fine del budget pubblictario per Rai 3.

Top