seminari e discorsi ufficiali: cultural divide

Diritto alla comunicazione e pace. Questi i due argomenti al centro dell’attenzione nella giornata di oggi. Ma mentre nel seminario promosso dal CRIS (Communication Rights for the Information Society) si parla dei continui attacchi ai mezzi di comunicazione indipendente, nei discorsi ufficiali torna al centro dell’attenzione la questione della protezione della proprieta’ intellettuale.
A cura di amisfd A ribadire il concetto che solo la protezione della proprieta’ intellettuale puo’ dare garanzia di crescita equilibrata tra le Nazioni e’ stato il delegato della Santa Sede John Foley, che (dando un colpo al cerchio e uno alla botte) ha anche sottolineato l’importanza delle nuove tecnologie non solo per il raggiungimento della pace nelle regioni tormentate dalla guerra perenne, ma per il suo sostegno.

Di tutt’altro calibro l’intervento della delegata colombiana al seminario del CRIS. Denunciando i continui attacchi verso i media indipendenti, dal governo come dalle FARC, ha lanciato la proposta di dichiarare i mezzi di comunicazione “territorio di pace”.

Top