TV: GB, DIGITALE TERRESTRE INSIDIA EMITTENTE PUBBLICA

LONDRA: Il digitale
terrestre nel Regno Unito ha poco piu’ di un anno, ma comincia
gia’ a rubare quote di mercato all’ emittente pubblica del
Paese: anche se e’ ancora una neonata, la Tv multicanale
Freeview raggiunge ben 2 milioni di case e, ogni sera, da’ del
filo da torcere alla BBC.
A cura di ansa La vittima principale di questo successo e’ la BBC2, da
sempre considerata una delle reti di fascia alta della Tv
pubblica (cioe’ con un palinsesto piu’ culturale). Secondo un
recente rating, la sua audience e’ scesa dell’8,4% durante la
programmazione di prima serata, cioe’ la piu’ seguita in
assoluto dal popolo televisivo.
Lanciata il 30 ottobre 2002 sulle ceneri di ITV Digital,
Freeview offre gratuitamente circa 30 canali, inclusi quelli
interattivi, quelli di sole news e quelli dedicati allo
shopping. Per riceverla, basta un investimento di circa 60
sterline (85 euro) per l’acquisto del decoder e, dato che arriva
nelle case attraverso il segnale terrestre, non c’e’ bisogno di
parabola.

Secondo alcuni analisti finanziari, e’ proprio questo il
segreto del successo di Freeview, oltre al fatto che – a
differenza dell’emittente satellitare Sky TV – a fine mese non
c’e’ il conto dell’abbonamento. Molte famiglie, scrive il
quotidiano The Independent, scelgono il digitale terrestre
proprio perche’ non vogliono la parabola, ne’ il cavo.
Nel caso di Freeview, il segnale arriva attraverso la normale
antenna televisiva e si puo’ fare a meno dello stesso decoder
con un televisore di nuova generazione (digitale). La BBC
ammette che il multicanale comincia a pesare sulla sua audience.
”Si’, noi tutti soffriamo – ha dichiarato una portavoce
dell’emittente – Freeview ha aumentato la concorrenza in un
mercato gia’ molto competitivo”.
Le spese, non le ha fatte solo la BBC2. I rating indicano
infatti che, sempre nella fascia serale, negli ultimi 12 mesi la
BBC1 ha perso il 3,8%, la ITV1 ha perso il 2,7%, Channel 4 l’1,
6% e Channel Five lo 0,2%. A giudicare dal successo di Freeview,
la posizione delle emittenti tradizionali e’ destinata a
deteriorare. Basti pensare che ogni settimana i britannici
acquistano circa 80.000 decoder per il multicanale digitale
gratuito.

Per il momento, questo fenomeno non preoccupa Rupert Murdoch
poiche’ il magnate dei media australiano proprietario della Sky
Tv (BSkyB) raggiunge con il suo satellite 7,2 milioni di
famiglie nel Regno Unito ed e’ presente sugli schermi di
Freeview con Skytravel, Sky Sports e Sky News. Tuttavia, il
digitale terrestre sta per sorpassare la Tv via cavo nel paese
in termini di telespettatori.
”C’e’ una percentuale della popolazione che non vuole pagare
per vedere la televisione – ha commentato Matt Seaman -. Questi
utenti non vogliono un contratto e non vogliono fare pagamenti
mensili, anche se e’ possibile che potrebbero permetterselo”.
Attualmente, ha concluso Seaman, nel Regno Unito ”ci sono
ormai due mercati quasi completamente distinti, quello della
pay-Tv e quello della Tv gratuita”.

Top