Giudice UK contro Guantanamo

Lord Steyn, uno dei giudici più anziani e accreditati del sistema giudiziario britannico ha condannato in maniera inequivocabile l’illegalità della detenzione dei sospettati per terrorismo nel Camp Delta della baia di Guantanamo.
Secondo il giudice gli Usa sono colpevoli di un “mostruoso fallimento della giustizia” mentre il governo di Tony Blair è biasimato per aver abbandonato nove suoi concittadini alla “totale merce’ dei vincitori”.
A cura di amislc

Files allegati a questa notizia

Interventi del genere sono rari nel panorama anglosassone, in cui i giudici evitano di esprimersi di questioni politiche (e viceversa) o di criticare governi stranieri, ma Lord Steyn ha voluto anche sollecitare i ministri del governo britannico a condannare pubblicamente e senza ambiguità la detenzione di tutti i seicentosessanta prigionieri.

Top