TAIWAN: PRIMA MANIFESTAZIONE PER DIRITTI OMOSESSUALI

TAIPEI – Per la prima volta a Taiwan
oltre un migliaio di militanti per i diritti degli omosessuali
hanno manifestato il 1 novembre per ottenere la legalizzazione dei matrimoni
misti e il diritto di adottare bambini.
A cura di afp La marcia, che risponde all’appello di 22 organizzazioni,
aveva lo scopo di mostrare ”che anche qui esistono gay e
lesbiche”, anche se alcuni partecipanti hanno scelto di
dissimularsi con baschi neri.
Uno degli organizzatori ha detto che ”per alcuni nostri
amici omosessuali venire alla manifestazione non vuol dire
uscire dall’anonimato. La discriminazione e’ ovunque nella
nostra societa’, e questo ci fa subire una forte pressione”.
Il governo ha presentato un primo progetto di legge per
legalizzare i matrimoni omosessuali e l’adozione di bambini da
parte di coppie dello stesso sesso. Se la legge fosse approvata
dal Parlamento Taiwan diventerebbe il primo paese asiatico a
permettere tali unioni.

Top